• 0 Items - 0.00
    • No products in the cart.

29.00 Iva inclusa

Leningrado underground. Testi, poetiche, samizdat

Share

Meet The Author

 L’underground di Leningrado è uno spazio culturale indipendente nella Russia sovietica del secondo Novecento, che dà voce a una feconda e composita pleiade di autori non ufficiali.

Il volume propone un itinerario attraverso i linguaggi elaborati da questa seconda realtà artistico-letteraria, che sfugge alla censura e rielabora gli stilemi delle poetiche moderniste, subendo al contempo il fascino della filosofia religiosa, dell’esistenzialismo e dell’assurdo.

In un contesto poco incline al dialogo estetico e ideologico, gli eroi di questo sottosuolo sviluppano tematiche proibite attraverso il samizdat, fenomeno che risulterà determinante per la propagazione delle istanze di una coscienza intellettuale autonoma e condivisa.

Oltre il limine del socialismo reale, si distinguono in modo particolare i poeti di Leningrado, la cui vena creativa ha generato la più originale trasposizione in chiave contemporanea del mito letterario di Pietroburgo. 

Peso 300 g
Dimensioni 24 × 17 × 3 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Leningrado underground. Testi, poetiche, samizdat”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like…