Paolo Santangelo

Paolo Santangelo

""

Paolo Santangelo, professore ordinario di Storia della Cina presso l`Università “l’Orientale” di Napoli sino all’ottobre 2007, e di Storia dell’Asia Orientale sino al 2013 presso la Facoltà di Studi Orientali della Sapienza, si occupa di antropologia storica dell’Asia Orientale. La sua attività scientifica negli ultimi anni procede sui due binari dell'evoluzione dell’immaginario cinese fra i secoli XVI-XIX, con particolare attenzione alla “mentalità” ed alla percezione delle emozioni, e della storia sociale e intellettuale dell’Asia orientale nello stesso periodo. Ha diretto ricerche sulla società cinese, sull'evoluzione della concezione morale, sulle emozioni durante le dinastie Ming e Qing. Dal 1992 al 2007 ha curato la pubblicazione di un periodico di studi sull’Asia Orientale premoderna e moderna, Ming Qing yanjiu, e dal 2010 Ming Qing Studies, con scadenza annuale. Membro del  Advisory Board di varie riviste scientifiche straniere,  ha organizzato numerosi convegni internazionali sui temi delle sue ricerche, ed ha partecipato ai lavori di congressi in Italia e all’estero.  Membro del  Advisory Board di alcune riviste internazionali, come il  Bulletin of Portuguese Japanese Studies, pubblicata dal Centro de História de Além-Mar dell‘Università Nova di Lisbona e il Bulletin of the Museum of Far Eastern Antiquities di Stoccolma, e dell‘Editorial Board di Frontiers of History in China, Chengdu. Attualmente dirige una ricerca internazionale sulla rappresentazione delle emozioni attraverso l’esame di documenti della Cina moderna, i cui risultati sono presentati, oltre che in numerosi articoli, anche in volumi, fra cui Sentimental Education in Chinese History. An Interdisciplinary Textual Research in Ming and Qing Sources, Leiden, Brill, 2003, Materials for an Anatomy of Personality in Late Imperial China, Leiden: Brill, 2010, Shan’ge, the Mountain Songs, (assieme a Oki Yasushi), Leiden: Brill, 2011, e Zibuyu,  “What the Master Would Not Discuss”, according to Yuan Mei (1716-1798): A Collection of Supernatural Stories, Leiden: Brill, 2013; Passion, Romance and Qing. The World of Emotions and States of Mind in Peony Pavilion (Tian Yuan Tan and Paolo Santangelo), Leiden: Brill, ESMA, 2014, voll. 3. Dirige la nuova collana “Emotions and States of Mind in East Asia”, della casa editrice Brill, e “Asia Orientale 古今東亞, dell’editrice Aracne. In passato si è occupato di storia della Corea, rapporti fra Cina e Corea, storiografia cinese contemporanea, manifatture imperiali, pensiero cinese, emigrazione cinese in Italia, È stato membro del Direttivo della Associazione Italiana di Studi Cinesi ed ha fatto parte del Board dell'Associazione Europea di Studi Cinesi.

Professione Professore ordinario